5 maggio 2007

Gnocchi di patate




Buonissimi gli gnocchi!! perchè comprarli se si possono fare in casa senza troppe difficoltà?! Basta un pò di farina, tante buone patate e un sugo bello ricco per condirli! Allora procediamo ;)




ingredienti:

5 o 6 patate gialle

farina di grano tenero o duro

sale


Preparazione:

Lessate le patate in pentola a pressione per 15 minuti, variando il tempo a seconda della grandezza delle patate. Una volta cotte, spellatele e passatele nello schiaccia patate. Impastate il purè ottenuto con un cucchiaino di sale e farina sufficiente per creare un impasto che non si appiccichi alle mani. Questo dipende soprattutto dalla qualità delle patate quindi non si può dare un'indicazione precisa della quantità di farina necessaria.

Quando l'impasto sarà pronto, formate dei "rotolini" e tagliateli a piccoli cilindretti.

Intanto portate a bollore l'acqua di cottura, salata. Buttate gli gnocchi nell'acqua bollente e aspettate che vengano a galla. Man mano che arrivano (ci vorranno pochissimi minuti), recuperateli con un mestolo e scolateli per bene.

Conditeli con un sugo saporito, il mio era un ragù di verdure (carote, cipolle, funghi)...decisamente squisiti, abbiamo fatto tutti il bis!

2 commenti:

Vera ha detto...

Mmmm mamma che buoniiii!!

Marta ha detto...

accidenti se almeno mi bastassero 5-6 patate...quando li preparo io devo fare diversi chili per una famiglia di 5 persone e gatti ;-)) che bella forma hanno i tuoi gnocchi...ciao ciao
Marta