10 maggio 2007

Crepes di ceci e soia


Per questo tipo di ricetta mi ci vuole sempre un pò di rodaggio, che solitamente include i 3/4 della preparazione, se non di più! In altre parole, quasi tutte le crepes mi vengono di forme assurde, solo le ultime cominciano a prendere forme decenti, quando oramai la pastella sta per finire..! Lo potete vedere anche dalla foto, le crepes di sinistra sono le prime mentre quella di destra è una delle ultime, con forma finalmente rotondeggiante! Fortunatamente la forma non influisce sul gusto!! Ottimo finger food, le definirei quasi un "funny food" perchè mangiarle mi diverte parecchio...e soprattutto le trovo molto appetitose!

Ingredienti:
60 gr farina di ceci
40 gr farina di soia
1 cucchiaio di fecola di patate
1 pizzico di sale
acqua q.b.

Preparazione:
Come le crepes tradizionali, mescolare insieme le due farine, aggiungere la fecola setacciata, il sale e tanta acqua quanto basta per ottenere una pastella fluida. Lasciar riposare almeno mezz'ora e poi preparare le crepes, ungendo la padella solo la prima volta.
Una volta pronte ( ci mettono un pò di più delle crepes tradizionali ) potete farcirle come volete!
Enjoy ;)

3 commenti:

Vale ha detto...

mmmmmmm bella scoperta il tuo blog!!! Ciao

marta ha detto...

la farina di soja non si trova facilmente qua in Svizzera...dovrò comperarla prima o poi ;-)
Adoro le crêpes...gnam gnamm

Vegan ha detto...

Ciao cara amica vegana appassionata di cucina come me.
Per le crepes quello che ti consiglio è quando metti la pastella nella padella di usare un mestolo, di modo da riuscire a regolarti meglio sulla quantità e di muovere la padella facendo arrivare la pastella fino ai bordi da tutte le parti, in modo che ricopra completamnte il fondo, così ti verranno belle tonde e facili da girare.
Ciao!