30 aprile 2007

Salame di cioccolato




Mi è avanzata una discreta quantità di pasta di mandorle dalla preparazione del latte...una buona scusa per preparare dei dolcetti! Ne ho utilizzata metà per realizzare un piccolo salame di cioccolato...piccolo perchè è abbastanza peccaminoso...però è terribilmente buono!! Si conserva a lungo, quindi una fettina ogni tanto non può fare poi così male ;)




Ingredienti:


4 cucchiai di pasta di mandorle

2 cucchiai di malto a vostra scelta

2 cucchiai di cacao amaro

50 gr cioccolato fondente

una manciata di nocciole intere

zucchero a velo per decorare




Preparazione:


Mescolare tutti gli ingredienti in una terrina, eccetto lo zucchero a velo. Creare una pasta omogenea e darle la forma di un salamino. Cospargere un foglio di carta stagnola con lo zucchero a velo e disporvi sopra il salamino. Avvolgerlo nella carta stagnola in modo che lo zucchero aderisca. Tenere in freezer per 1 ora, poi in frigorifero per un'altra ora. Conservare in frigorifero anche un paio di settimane.

4 commenti:

Vera ha detto...

O.O

AAAAAARGGGHH!!!!!


(grido di concupiscente disperazione)

Magie Vegan ha detto...

che...che succede?! ^^""

Vera ha detto...

Fame! :D :D :D

Concupiscente per il desiderio, disperazione per l'impossibilità a soddisfarlo. :)

Marta ha detto...

la pasta di mandorle va bene anche quella che si prepara in casa?ossia mixando le mandorle e poi si aggiunge olio di mandorle e diventa una specie di pasta...
è molto ciocccolatoso...