23 aprile 2007

Riso Venere nero con le mele


Finalmente riesco a fotografare la mia ricetta del riso nero con le mele, un riso facilissimo da fare e a mio parere favoloso...è buono anche con le pere ma viene piuttosto dolce. Le mele invece gli danno un gusto particolare, veramente squisito!

Il riso Venere nero è ricco di fibre preziose e antiossidanti, infatti è meglio non buttare mai via l'acqua di cottura perchè tutte le sostanze migliori si trovano lì! In questa ricetta, appunto, l'acqua di cottura viene riassorbita dal riso, così nulla va perduto!


Ingredienti per ogni persona:

2 pugni di riso Venere nero

1/2 mela

sale


Preparazione: Mettete a bollire dell'acqua con un pò di sale, tenete conto che l'acqua deve essere riassorbita quindi non deve superare il doppio del volume del riso! Quando l'acqua bolle buttate il riso e contate 10 minuti. Nel frattempo tagliuzzate le mele a pezzetti sottili e trascorsi i 10 minuti gettatele nella pentola insieme al riso. Fate andare ancora per 15 minuti. A questo punto l'acqua dovrebbe essersi totalmente assorbita ma la maggior parte delle volte non è così...dipende anche dal tipo di mela che utilizzate. In ogni caso se vi è ancora acqua, alzate un pò il fuoco e fatela asciugare. Impiattate e gustate!

Da notare che questo è un ottimo risotto totalmente fat-free! :)

3 commenti:

Arame ha detto...

Ciao Ery,
ma che bella idea! Grazie per questa ricetta, la provo sicuro!

Francesca ha detto...

molto carino questo metodo di cottura che suggerisci per il riso venere. Magari da assaporare con delle verdure. Ciao!

Vera ha detto...

Ciao Ery, un giretto qui e mi è venuta fame!!! :)