20 giugno 2007

Torta salata con zucchine e insalata romana

Comincia l'invasione delle zucchine! Oramai l'orto pullula di fiori arancioni e zucchine chiare e scure...che meraviglia! Si ma come ogni anno...come faccio a farle fuori tutte?! In parte intervengono i parenti che gentilmente si sacrificano prendendone alcune....comunque quelle che rimangono sono tante e ogni giorno mi devo inventare un modo diverso di mangiarle...in padella, al forno, alla piastra, marinate in insalata o...in una torta salata! Già che c'ero ho aggiunto dell'insalata romana e ho voluto provare un pò di crema di riso (solo 1,7% di grassi saturi, non male!).
La foto non è gran che, è che mi sono dimenticata di farla quindi ho dovuto immortalare ciò che era rimasto dopo il pranzo!

Ingredienti per la pasta:
200 gr farina integrale
40 gr germe di grano
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 cucchiaino di sale
acqua q.b.

Ingredienti per il ripieno:
1/4 cipolla
3 o 4 zucchine
1 cespo di insalata romana
2 cucchiai di crema di riso
vino bianco
1 cucchiaio di olio e.v.o.
sale

Preparazione:
Impastate farina, germe di grano, olio, sale e acqua ( in questo ordine ) fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea, lavoratela per almeno 10 minuti (con questo caldo, che sudata!). Copritela con della pellicola e riponetela in frigo per almeno 1 ora.
Quando è il momento, riscaldate il forno a 180/200° (a seconda della potenza del vostro forno).
Tritate le cipolle e fatele dorare nell'olio aggiungendo un pò d'acqua. Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle sottili (io ho usato la mandolina per tagliarle) e l'insalata tagliata a listarelle.
Fate cuocere in padella circa 15 minuti, sfumando con del vino bianco. Aggiustate di sale. Le verdure dovranno essere croccanti poichè poi dovranno andare in forno. Lasciatele raffreddare un pò, poi aggiungete la crema di riso e mescolate per bene.
Riprendete la pasta dal frigo e stendetela fino a uno spessore di 1/2 cm circa, datele la forma che preferite a seconda della teglia che utilizzerete.
Foderate la teglia con della carta da forno, disponetevi la pasta, bucherellatela con una forchetta e poi versate il ripieno. Ripiegate la pasta in eccesso sopra al ripieno in modo da coprirlo quasi completamente (in alternativa potete fare delle strisce di pasta esattamente come una crostata). Spennellate la superficie della pasta con del latte vegetale, per ammorbidirla.
Infornate per circa 30 minuti. Quando è pronta, sfornatela e gustatela fredda, in questo modo il liquido rilasciato dall'insalata si asciugherà per bene e non avrete problemi a tagliarla!
Buon appetito!

ps. Grazie mille a Vera e Roberta! Cercherò di seguire alla lettera le indicazioni! ;)

4 commenti:

Lorena ha detto...

Scusami ma per la pasta quanto olio serve? Non vedo l'ora di provare questa ricetta! Grazie

Magie Vegan ha detto...

ops, ora ho corretto, grazie! ;) sono 2 cucchiai! Fammi sapere come ti viene la torta, ciao!

roberta ha detto...

non ci crederai. Mi sono imbattuta nel tuo blog un paio di volte e ho sempre pensato che scrivessi solo di dolci! Sono contenta di esserci tornata perche' oggi al mercato ho comprato delle belle zucchine e mi hai dato una buona idea.
Purtroppo in Inghilterra questi giorni e' cosi' freddo che uso i forno molto volentieri!

roberta ha detto...

non ci crederai. Mi sono imbattuta nel tuo blog un paio di volte e ho sempre pensato che scrivessi solo di dolci! Sono contenta di esserci tornata perche' oggi al mercato ho comprato delle belle zucchine e mi hai dato una buona idea.
Purtroppo in Inghilterra questi giorni e' cosi' freddo che uso i forno molto volentieri!