29 giugno 2007

Crostata con marmellata


Evvia!!!! Finalmente dopo tanti tentativi riusciti male, ho avuto successo! Ho fatto una crostata vera!! Tutto merito del Vegfestival, ho seguito il corso di cucina sui dolci e ho preso appunti, ne è valsa davvero la pena! Ho preparato questo dolce ieri sera per premiarmi degli ultimi voti d'esame, un 30 e un 30 e lode! Mi sono meritata un regalino no?! E cosa c'è di meglio che lavorare ancora un pochino e fare una crostata con le mie mani? Ancora non ci credo, è venuta veramente squisita! Morbidissima e soprattutto leggera! che buonaaaaa!!

Ingredienti:
300 gr farina tipo 2 (semintegrale)
15 gr lievito (meglio se minerale)
vaniglia in polvere
un pizzico di sale
50 gr olio di mais
100 gr malto
80 gr latte di riso o soia
1 vasetto di marmellata a vostra scelta (meglio marmellata tradizionale e non dolcificata con succo di mela, perchè se no si squaglierà nella torta, è troppo liquida!)

Preparazione:
In una terrina unite la farina, il lievito, la vaniglia e il sale. Mescolate bene poi aggiungere l'olio, il malto e il latte. Lavorate un pò l'impasto con il cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere una pasta liscia che non si sbricioli.
Accendete il forno a 180°. Stendete la pasta fino ad ottenere un disco alto circa 1/2 cm. Ungete e infarinate una teglia e dosponetevi all'interno la pasta, facendola aderire bene ai bordi. Bucherellate la pasta e schiacciare la parte sui bordi della teglia con una forchetta. Togliete la pasta in eccesso e tenetela da parte per fare le striscie.
Infornate la pasta, vuota, per 5/10 minuti a seconda del forno. Nel frattempo re-impastate la pasta rimasta, stendetela e fate delle striscie tagliandole con un coltello o un tagliapizza.
Una volta trascorsi i 5/10 minuti togliete la pasta dal forno, versatevi la marmellata all'interno e aggiungete sopra le strisce. Bucherellatele un pò con una forchetta. Rimettete in forno per altri 15 minuti. Da gustare ovviamente quando si è raffreddata!

3 commenti:

Vera ha detto...

Evviva!
Io sono secoli che tento con le crostate e non mi riescono mai. :)

Cos'è il lievito minerale? :o

Magie Vegan ha detto...

il lievito minerale è costituito da cremor tartaro e bicarbonato di sodio, a differenza di quello che si compra al supermercato che è chimico (tipo paneangeli ecc...) :)
lo trovi nei negozi bio!

Marta ha detto...

che buone le crostate, da provare ... che fameeee
x il lievito sarà difficile trovarlo...ma la prossima volta che andiamo a como chiederò se ce l'hanno.. io ho solo lievito normale e il cremor tartaro...
ciao