4 marzo 2011

Brownies ciocco banana


(foto salvata con Paint, oggi non avevo di meglio!)

Era da tempo che volevo provare a fare dei brownies. Sono dolci che tradizionalmente prevedono tanto cioccolato e uova e poca farina. Per la farina non ci sono problemi...nè tantomeno per il cioccolato (anzi!!), il punto sono le uova. In questo caso le ho sostituite con la banana. A livello di consistenza e resa del dolce è ottima. Se però non vogliamo fare un dolce dal sapore bananoso?! semplice: al peso della banana sostituire la stessa quantità di castagne lesse, oppure ancora meglio di fagioli azuki molto cotti e frullati. Vedrete che sballoooo!! Occhio con le calorie...è cioccolatosissimo!

Ingredienti per 6 trancetti:
100 gr cioccolato fondente
55 gr farina tipo 2
50 gr zucchero di canna, o meglio di malto
1 cucchiaio di amido di frumento
1 cucchiaino di cremor tartaro
100 gr banana
1 cucchiaio di olio di mais
1 cucchiaio di panna di soia (o yogurt)
cacao per spolverare
pizzico di sale

Preparazione:
Sciogliete il cioccolato con il cucchiaio di olio. A parte schiacciate bene la banana e mescolatela con lo zucchero e la panna di soia (o yogurt).
Miscelare la farina, il lievito, l'amido e il sale. Aggiungete questo mix di farine ala banana schiacciata e mescolate bene. Come ultima cosa aggiungete il cioccolato fuso, amalgamate tutto e infornate a 180° per 20 minuti.
Il dolce si gonfierà un pò poi una volta tolto dal forno si abbasserà. e' normale! devono venire dei trancetti piatti che poi spolvererete con del cacao in polvere.

Buon appetito peccaminoso!!!

10 commenti:

.B. ha detto...

ciao :))
tutto splendido, come sempre del resto.

spero che non ti offenderai, ma ho una piccola critica da farti: sono almeno due anni che ti seguo e credo che tu non ti sia mai degnata di passare a lasciarmi un saluto, o per lo meno di rispondere qui sul tuo stesso blog ad un mio commento. ora, o ti risulto di una antipatia incredibile, e in tal caso ti chiedo di dirmelo così tolgo il disturbo, oppure il tuo modo di bloggare non è proprio educatissimo.....mi spiace ma non è carino non dire mai nemmeno "ciao" a enessuno....
Scusami di nuovo, non voglio sembrarti antipatica per forza, ma trovo che mezza parola a volte sia una bellissima cosa in più :))
un abbraccio, e scusami se ti ho dato fastidio.
Barbara

magie Vegan ha detto...

ciao barbara! Non posso che darti ragione, so che mi hai lasciato diversi post e mi spiace se le poche risposte che dò non sono per te ma ovviamente è un caso, non avrei motivo di ritenerti antipatica! Purtroppo come dici sarò una blogger poco simpatica! Comunque anche se non ti ho lasciato commenti non vuol dire che non ti visiti! Sono piuttosto silenziosa come persona ma non per questo maleducata! Ti ringrazio comunque per tutti i tuoi bei commenti e costruttive critiche! :)

Bibi ha detto...

però ho trovato il modo di stuzzicarti Valeria, anche se sei silenziosa :))))

grazie mille, sono contenta di averti suscitato una reazione.
a me sei simpatica anche se silenziosa, altrimenti avrei smesso di seguirti, ti pare?
un abbraccio :))
Barbara

.B. ha detto...

....e anche se non lo continui, mi farebbe piacere che passassi a ritirare un premio, da me. Se ti va.
Grazie :)
B.

marta ha detto...

magari oggi lo preparo questo brownies ciocco banana, mi ispirai assai :-)

Marta ha detto...

buonissimi!!!!!!!

Magie Vegan ha detto...

Benissssssssssimo!!

Eruru ha detto...

Ho provato questa ricettina, purtroppo però non avevo la farina di tipo 2 ma solo quella 0, (ma dove si compra? nemmeno in erboristeria la trovo!) e ho anche dimezzato la dose di cioccolato. Sono venuti molto buoni! All'inizio temevo che non si sentisse il gusto dolce invece il malto e la banana hanno fatto il loro dovere!

Magie Vegan ha detto...

noooo dacci dentro con il cioccolato! :-D
la farina tipo 2 la trovo al naturasi o in altri negozi di prodotti bio! Comqunque anche la 0 va bene, è solo un pò piu raffinata :P

Veronica ha detto...

Da provare!!
Un abbraccio
Veronica Ⓥ