21 dicembre 2009

Zuppa di legumi e castagne


Mamma che freddo, mamma che neve!!! Oggi ho terminato gli acquisti natalizi giusto in tempo, appena ho parcheggiato a casa la neve ha ripreso a scendere e non ha ancora smesso! Si prevedono giorni molto casalinghi e all'insegna del riscaldamento piu assoluto! Con questo clima cerco di fare una zuppa ogni giorno che faccia piu o meno da piatto unico. Ho trovato al mercato le castagne secche (ottime anche bollite con il latte di riso per una colazione energetica) e le ho usate per questa zuppa squisita e assolutamente personalizzabile!


Ingredienti per 4 persone:


4 fette di pane

250 gr legumi misti (io ho usato metà lenticchie e metà ceci ammollati per una notte)

100 gr castagne secche ammollate per una notte

1 carota grande

1 cipolla piccola

qualche foglia di cavolo nero o altra foglia verde

kombu

sale

1 cucchiaio di kuzu

olio e.v.o.


Preparazione:

Fare un soffritto con cipolla e carota e aggiungere in seguito il cavolo nero tagliato a striscioline. Far appassire il tutto poi aggiungere anche i legumi, la kombu e le castagne. Mescolare per qualche minuto e coprire poi di acqua o brodo. Far andare in pentola a pressione per almeno 45 minuti. Aprire la pentola a pressione e controllare il grado di cottura dei legumi. Se son teneri aggiungete il kuzu precedentemente sciolto in un pò di acqua fredda e fate andare altri 5 minuti. Regolate di sale. A questo punto la zuppa dovrebbe essere bella cremosa, prendetene un bel mestolone e versatelo in un piatto dove avrete adagiato la fetta di pane, magari un pò tostata.

Buon appetito e buona riscaldata!

2 commenti:

Lisette ha detto...

wow. molto riscaldante questa zuppa! tanti auguri :))

artetecaskitchen ha detto...

Ma che carino questo blog.
Davvero tanti spunti interessanti; da visitare con maggior frequenza :)
Spero ti piaccia anche il mio blog.
Fabrizio