25 agosto 2008

Freschi pomodori ripieni



Sono tornata! In realtà è già un pò che sono a casa, le vacanze sono state piuttosto brevi quest'anno, dato che mi hanno dato solamente una settimana di ferie!
In giro comincia a tornare tutto alla normalità, la gente è rientrata, i bari riaprono, le strade sono piu trafficate, in treno si fatica a trovare posto per sedersi e le metropolitane cominciano ad essere affollate!!
Ho pochissimo tempo per cucinare, ahimè...però oggi mi sono ripromessa di aggiornare il blog, anche a costo di crollare sulla tastiera!!
Vi propongo una ricettina veloce e fresca, ancora estiva. Nel mio orto i pomodori abbondano...la macrobiotica non li ama molto, ma non mangiarli proprio mi sembra un vero spreco e peccato, sono una meraviglia e appena colti dalla pianta!
Li ho semplicemente tagliati in due, ho tolto i semini e li ho riempiti con del tofu sbriciolato ed unito a un paio di cucchiaiate di pesto fatto in casa con il basilico dell'orto, mandorle e anacardi, aglio e del buon olio e.v.o.
Tutti a tavola hanno apprezzato! :-)
Comunque state tranquilli che non mancherò a lungo...la prossima domenica qui è festa paesana...e cosa si fa?! La torta paesana!!! yum yumm!! ^^

3 commenti:

valina ha detto...

che belli questi pomodori..io finalmente stasera mangerò il mio tofu!!era tantissimo che non lo facevo!!!!ma accendere il forno per fare questi pomodori appetitosi non se ne parla...ma che caldo fa!?!?

yari ha detto...

Direi che dei pomodori così, appena colti nell'orto, valgono bene uno sgarro alla macrobiotica ;-)

Gatadaplar ha detto...

Ciao bella! Se passi da me c'è un pensiero che ti aspetta! Baci
=(^.^)=