1 marzo 2008

Pizzoccheri al sugo di pistacchi


Mmmmm! I sughi cremosi mi piacciono da matti e questo è veramente delizioso e semplice da fare! Potete condirci quello che volete, io ho optato per dei pizzoccheri! :)

Ingredienti:
2 manciate di pistacchi freschi
un pezzetto di pane raffermo o pangrattato
latte di soia q.b.
1 cucchiaio di olio e.v.o.
1/2 cucchiaino di zafferano
1 spicchio di aglio
sale

Preparazione:
Mentre la pasta cuoce, tritate finemente i pistacchi con il pane raffermo. In una padella capiente fate scaldare un cucchiaio di olio con lo spicchio di aglio. Aggiungete i pistacchi tritati, mescolate bene e poi diluite con del latte di soia ( se non ce l'avete va bene l'acqua di cottura della pasta).
Fate andare per qualche minuto a fuoco medio finchè il sugo non si addenderà un pò.
Sciogliete lo zafferano in un poco di acqua di cottura della pasta e aggiungetelo al sugo. Aggiustate di sale e spegnete il fuoco.
Dopo aver scolato la pasta, fatela saltare insieme al sughetto per qualche minuto, a fuoco medio e.....pancia mia fatti capanna!! :)

Oggi insieme alla ricetta vi racconto una storiella! :)
Ieri pomeriggio mia mamma ha trovato in giardino un piccolo pettirosso con una zampina rotta.
La zampa era rotta già da tempo, l'avevamo notata già quando l'uccellino veniva a mangiare le bricioline nel nostro portico. Ieri però è rimasto intrappolato in un vaso con dentro dell'acqua e alla zampa aveva attaccato qualcosa, sembrava quasi un chewing gum! Povero piccino, tremava tutto dal freddo! Dopo averlo recuperato siamo andati da un veterinario il quale, purtroppo, gli ha dovuto togliere la zampina rotta...
Abbiamo tenuto il piccolino al buio per tutta la notte, senza disturbarlo...e inaspettatamente questa mattina era ancora lì, sveglio e piuttosto arzillo! Dopo averlo messo sotto il portico ci siamo piazzati dietro la finestra per osservarlo....bè, nel giro di due minuti è arrivato un altro pettirosso e sono volati via insieme, volteggiando tra loro come fanno le farfalle!
UUh, che storiella emozionante, mi scende una lacrimuzza! ghghgh! :) Speriamo che se la cavi!
Buon weekend a tutti!

7 commenti:

caravaggio ha detto...

debbono essere eccezionali buon fine settimana

yari ha detto...

Buon connubio i pizzoccheri con questo sugo di pistacchi, anche se il difficile è spesso reperire quelli freschi. Ma il pettirosso riusciva a stare in piedi anche con una sola zampa?

Magie Vegan ha detto...

Io i pistacchi li trovo al mercato e non costano neanche troppo...2,50 euro al Kg, la metà rispetto alle noci! In realtà non penso sia fondamentale trovare quelli freschi, l'importante è non usare quelli salati! ;)

Magie Vegan ha detto...

ah ho dimenticato di rispondere alla domanda sul pettirosso! Io l'ho visto solo pochi minuti perchè poi è volato via, diciamo che si sbilanciava un pò ma riusciva a stare anche dritto sul bordo della scatola di cartone, quindi penso che si possa abituare! E poi l'importante è che riesca a volare :)

Dolcetto ha detto...

Anch'io amo i sughi cremosi, questo mi sembra stupendo!! Ottima anche l'idea di condirci i pizzoccheri...

Dolcetto ha detto...

Ery hai voglia di partecipare ad un meme? Solo se hai voglia e solo quando avrai tempo, mi piacerebbe conoscere 7 dei tuoi segreti... Vieni da me per scoprire di cosa si tratta!
Bacioni

tippitappi ha detto...

è importante che riesca a volare ma anche stare in piedi! Se no come fa di notte a dormire poverino? :) Secondo me non avrà problemi, io ho visto un cane correre con due gambe solo! Non so come facesse a tenere l'equilibrio ma si impara tutto!
Che bella storia comunque... sei stata veramente brava a maneggiarlo e a riuscire a portarlo dal veterinario, sono così piccoli e delicati i pettirossi, vero? Io ne ho trovato uno morto davanti al vetro del portone di casa mia. Aveva fatto specchio e ci è andato contro morendo sul colpo. Che tristezza, l'ho portato un po' in casa con me per osservarlo, che dolce :(
Poi gli ho dato una dignitosa sepoltura...