25 agosto 2007

Fagotto di pasta fillo con verdurine e borlotti


Quando vado al supermercato passo le ore tra gli scaffali ad analizzare tutte le etichette dei prodotti...per esempio l'altro giorno speravo di trovare qualche nuova pasta sfoglia nel banco frigo, che magari non contenesse i soliti maledettissimi grassi idrogenati...la ricerca non ha dato frutti ma in compenso il mio sguardo è caduto su una confezione di pasta fillo! Non pensavo la vendessero al supermercato! Ho deciso di provarla e il risultato non è male! Continuo a preferire l'impasto fatto in casa da me, ma anche la fillo è una buona alternativa in quanto non contiene assolutamente grassi.

Ingredienti:
4 fogli di pasta fillo
500 gr di coste o spinaci ( io ho fatto un mix di entrambi)
200 gr fagioli borlotti già cotti
1 cucchiaino di tahin
2 spicchi di aglio
noce moscata
sale
olio e.v.o.

Preparazione:
scaldate il forno a 190°. Preparate la verdura, cuocetela in pentola a pressione (per le coste ci vogliono solo 5 minuti a partire dal fischio), scolatela, tagliatela grossolanamente e mettetela in padella con uno spicchio di aglio e un cucchiaio o due di olio e.v.o. Fate saltare qualche minuto. Nel frattempo prendete la metà dei fagioli (100gr) e frullateli con l'altro spicchio di aglio, la tahin e un pò d'acqua per rendere il composto bello cremoso. A questo punto aggiungete i rimanenti fagioli in padella e grattuggiatevi sopra un pò di noce moscata (la quantità va a gusti!). Salate a piacere e lasciate cuocere ancora un pò finchè l'acqua delle verdure si sarà asciugata.
Foderate una piccola teglia o una tortiera con della carta da forno, adagiatevi sopra la pasta fillo (quella che ho preso io ha una forma quadrata quindi ho usato uno stampo rettangolare per poter ricoprire poi il ripieno).
Trasferite la crema di fagioli in una terrina e, quando la verdura sarà ben asciutta, aggiungetela alla crema, mescolando bene.
Ponete il ripieno sopra la pasta fillo e copritelo con la pasta in eccesso. Spennellate la superficie del fagotto con un pò di olio e.v.o. oppure con del latte vegetale e bucherellatela in modo che non si rompa durante la cottura.
Infornate per 20 minuti scarsi finchè la pasta diverrà dorata. Meglio se assaporata tiepida! YUM!

1 commento:

Antaress ha detto...

Slurp...da quando la vende la Buitoni e si trova in quasi tutti i super, sono diventata un'appassionata di pasta fillo...anche perchè puoi farcirla con qualunque cosa e viene comunque golosissima!!!:) La tua versione di ripieno non la conoscevo, la proverò quanto prima ;)